CESENA. Una morte senza un perché, un dramma nel dramma per i genitori della piccola Beatrice, la bimba di soli 6 mesi morta improvvisamente durante un sonnellino al baby parking a cui si erano appoggiati i familiari. La struttura è chiusa per lutto. Intanto, in attesa dei funerali, appare probabile che venga disposta un’autopsia, esame che forse potrebbe dare una spiegazione a quanto accaduto alla neonata, vittima in apparenza di un caso di sids, il decesso in culla. Resta da capire se a disporla sarà la magistratura o le autorità sanitarie per le quali sarebbe comunque importante provare ad approfondire gli aspetti clinici della tragedia.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola.

Argomenti:

autopsia

cesena

chiuso

lutto

morta

neonata

sonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *