SAVIGNANO. Incendio distrugge tre edifici a uso agricolo in via Gualdello a Savignano, al confine con Montilgallo di Longiano.

Le fiamme sono divampate ieri pomeriggio intorno alle 15.45 e sono state devastanti.

I danni

Ingenti i danni che hanno intaccato sia un capanno in muratura che altri in lamiera. Il fuoco ha distrutto anche le attrezzature da lavoro che erano all’interno delle strutture. Sono così andati completamente distrutti un trattore, degli pneumatici nuovi, una motosega appena acquistata, due zappatrici, altri vari attrezzi da lavoro per la campagna. E anche le strutture sono state seriamente danneggiate.

I vigili del fuoco

Quanto è scattato l’allarme i vigili del fuoco sono intervenuti massicciamente, con oltre una ventina di uomini. Sono arrivati sia da Cesena che da Rimini. Un lavoro che è durato parecchie ore, al punto che anche nella nottata appena trascorsa una squadra di vigili del fuoco è rimasta sul posto per controllare che non ci fossero ritorni di fiamma.

Altre forze dell’ordine

Sul posto sono stati inviati per i controlli anche i carabinieri e la polizia municipale dell’Unione. Allertata precauzionalmente anche una ambulanza del 118, ma poi si è rilevato che non ci sono stati feriti bisognosi delle cure dei sanitari.

Argomenti:

incendio

Savignano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *