CESENA. Il clima estivo ha incoraggiato i circa 6.000 concorrenti (1.150 gli agonisti) a presentarsi in una delle 3 linee di partenza della 7ª “Maratona Alzheimer”. Numeri confortanti per gli organizzatori dell’omonima Asd, che hanno potuto contare anche sul contributo di quasi mille volontari, sparsi sulla linea d’asfalto che collega Mercato Saraceno a Cesenatico, impegnati nei ristori e a mettere in sicurezza gli incroci assieme a decine di agenti delle polizie municipali. Un fiume umano multicolore che ha unito podisti, spingitori di carrozzine, runner soldali, diversamente abili (capitanati dall’immancabile Loris Cappanna), e tante famiglie che hanno camminato insieme sulla ciclabile da Cesena a Cesenatico la dieci miglia non agonistica.

Ma i numeri non bastano a descrivere completamente un clima di festa, di solidarietà, di sport, come quello che ha coinvolto davvero tante persone e intere famiglie. «Se la Maratona Altzheimer – commenta il sindaco di Cesena Paolo Lucchi – serve a garantire risorse ai malati, alle loro famiglie, alla ricerca, certamente il grande evento organizzato per il settimo anno consecutivo da “Amici di Casa Insieme” (grazie al grande impegno degli infaticabili Stefano Montalti e Giorgia Battelli), serve anche per rinsaldare i nostri valori di comunità, quelli che sappiamo di non poter mai dimenticare».

È in quest’ottica anche l’intitolazione, a pochi mesi dalla sua scomparsa, a un grande personaggio di sport come Azeglio Vicini della mezza maratona e di due rotonde (in zona stadio a Cesena e a ridosso del Grand Hotel a Cesenatico). Un filo conduttore tra le due città, non a caso messo in evidenza della presenza dei due sindaci Lucchi e Gozzoli, oltre che del presidente del Panathlon Dionigio Dionigi, della famiglia dell’indimenticato commissario tecnico della Nazionale, con in prima fila i componenti della famiglia Vicini.

Argomenti:

Azeglio Vicini

cesena

cesenatico

maratona alzheimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *