CESENA. Due steli gemelle per ricordare Azeglio Vicini: così domenica Cesena e Cesenatico renderanno omaggio al commissario tecnico delle notti magiche di Italia ‘90, dando seguito così alla volontà espressa dai sindaci Paolo Lucchi e Matteo Gozzoli fin dal febbraio scorso, all’indomani della scomparsa del tecnico. A Cesena la stele è stata collocata nella rotonda dello Stadio (vicino al Cavalluccio) e sarà scoperta alle 7.30, poco prima della partenza, proprio dallo Stadio, della camminata non competitiva Cesena-Cesenatico, preludio delle iniziative della Maratona Alzheimer, fra cui quest’anno, per la prima volta, compare il Memorial Vicini, promosso dal Panathlon Club Cesena (di cui Azeglio Vicini era presidente onorario): si tratta di una mezza maratona che si dipanerà da Cesena a Cesenatico, a suggellare il legame fra le due città, nel ricordo del il grande tecnico azzurro. La cerimonia di Cesenatico invece si terrà nella rotonda posta all’incrocio fra viale Roma e viale Carducci, ed è fissata alle 12,45, dopo l’arrivo del Memorial Vicini.

Argomenti:

Azeglio Vicini

cesena

cesenatico

italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *