Chiusa casa di prostituzione

CESENATICO. La polizia municipale di Cesenatico su ordine della magistratura, ha posto i sigilli ad una abitazione di Ponente. Dopo mesi d’indagine sono state trovate le prove che all’interno gli ambienti erano dedicati esclusivamente all’esercizio della prostituzione da parte di 10 ragazze che “pubblicizzavano” il loro prodotto anche su internet. Denunciato per favoreggiamento anche il proprietario dell’immobile.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui