Fa cadere scooterista e per scappare lo investe: arrestato

SAVIGNANO SUL RUBICONE. Annebbiato dall’alcol (gli accertamenti hanno evidenziato un tasso di 1,60 g/l) ha provocato un incidente facendo cadere uno scooterista. Ma anziché fermarsi è scappato e per allontanarsi ha persino investito il malcapitato, un 72enne soccorso da alcuni passanti e poi dal 118 che ha riportato lesioni giudicate guaribili in una quarantina di giorni. Il pirata della strada, un 26enne albanese, è stato arrestato dal Nucleo anti degrado della polizia municipale dell’Unione del Rubicone Mare di che lo hanno rintracciato nella sua abitazione e lo hanno trasferito nella caserma dei carabinieri di Savignano. Il giovane sarà chiamato a rispondere di lesioni stradali volontarie, guida in stato d’ebbrezza, omissione di soccorso. L’incidente, su cui sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale, si è verificato alle 8.30 in corrispondenza della rotonda tra viale della Libertà e via Della Pace.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui