Schianto tra auto e scooter. Una 31enne finisce sotto i ferri

CESENA. Giovane ricoverata in gravi condizioni al Bufalini, dopo uno schianto tra lo scooter che stava guidando e un’auto che viaggiava nella direzione opposta. È accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 17.15, in via Assano.

Giorgia Bevitori, cervese 31enne, è stata trasportata d’urgenza in ospedale ed è stata subito portata in sala operatoria per intervenire il più tempestivamente possibile sui politraumi che ha rimediato in seguito all’impatto. È in prognosi riservata, in un letto del reparto di Terapia Intensiva 2. È comunque rimasta sempre cosciente, dal momento dell’incidente fino a quando è stata sedata per permettere ai medici di fare il loro lavoro.

Il colpo è stato violento: lo si intuisce dai danni pesanti, che sono ben visibili non solo sulla moto Suzuki, ma anche nella parte frontale della vettura, che è della stessa marca giapponese (precisamente è una utilitaria Swift). L’urto ha lasciato inoltre lasciato segni sul parabrezza, in corrispondenza del volante. Alla guida c’era un 65enne cesenate, che stava viaggiando dalla zona Montefiore in direzione Ponte Pietra ed è rimasto illeso.

Sul posto, oltre all’ambulanza del 118, è accorsa la polizia municipale, per eseguire i rilievi del caso e per regolamentare la circolazione, che per un po’ è avvenuta a senso unico alternato.

A quanto pare, il contatto è avvenuto nella parte frontale-laterale dell’auto, che probabilmente era in fase di svolta a sinistra, all’altezza dell’azienda Caaf.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui