CESENA. Per qualche ora tutti lo hanno creduto morto. Luigi Maraldi, 37 anni cesenate residente a Pinarella di Cervia, era nella lista passeggeri di un aereo precipitato sulla rotta per Pechino. Il tutto mentre in realtà si trova in vacanza in Thailandia. Ha chiamato subito i genitori a Cesena allertato su quanto si diceva di lui dagli amici via internet. Qualcuno sull’aereo della morte, evidentemente, stava utilizzando il passaporto che gli avevano rubato in una precedente vacanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *