Ladri alle macchinette dell’ospedale: uno preso e arrestato

CESENA. Ladri di notte al Bufalini. In due stavano scardinando le macchinette per la distribuzione di vivande ed uno si era anche tagliato una mano col piede di porco utilizzato. Le sue tracce di sangue hanno condotto verso di loro la guardia giurata del nosocomio. Erano le 22 circa quando il vigilantes della Civis ha bloccato un 55enne di Cesenatico con precedenti penali e la mano tagliata durante i furti. In questo momento l’uomo, arrestato dai carabinieri di Cesena, viene sottoposto a rito direttissimo per le accuse di furto aggravato. Il suo complice è riuscito a fuggire.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui