Slot e Vlt: un esercizio su due è fuori regola

CESENA. Dodici infrazioni su venticinque sale controllate. E’ l’esito del lavoro svolto nei giorni scorsi alla polizia municipale che ha effettuato controlli per 48 ore sugli orari imposti dal Comune per le attività legate al gioco d’azzardo. Oltre alle multe è scattata anche una denuncia per il gestore di una sala. Per evitare verifiche si chiudeva dentro con i clienti. Ma la Pm, tramite l’Agenzia delle Dogane, ha comunque monitorato come all’interno le machine da gioco fossero in funzione. L’uomo è stato denunciato e la sala chiusa d’imperio per 5 giorni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui