Cercavano di piazzare merce taroccata: denunciati in due

MERCATO SARACENO. Stavano cercando di piazzare merce taroccata ai passanti quanto sono stati fermati dai carabinieri. In auto avevano una sfilza di profumi simili agli originali ma palesemente taroccati. Così come soltanto simili erano gli smartphone, tra cui cloni dell’Iphone X prodotti in Asia. Sono stati denunciati per introduzione i merce con segni falsi e ricettazione due riminesi di 26 e 36 anni. Per loro i carabinieri hanno avviato anche le pratiche di proposta di foglio d via dal Comune di Mercato Saraceno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui