Trovato morto a 35 anni nella sua casa negli Usa

CESENA. Dolore e cordoglio tra i parenti ed i tanti giovani cesenati che lo conoscono, per la morte di un 35enne cesenate avvenuta negli Usa: a Miami dove si era trasferito da qualche tempo. Luca Fiorenzano, 35 anni, è stato trovato cadavere la mattina del 2 gennaio. Il sospetto è che ad ucciderlo sia stato un malore, anche se non se ne conosce la natura. Da quello che parenti ed amici hanno potuto apprendere finora dialogando con gli Stati Uniti, il 35enne il primo giorno dell’anno si era recato in ospedale perché si era sentito poco bene. Aveva però scelto di rientrare a casa per la notte. Ed il mattino seguente, il 2 gennaio, è stato rinvenuto ormai privo di vita. Si preannunciano lunghe le procedure per riportare la salma a Cesena, dove i parenti più stretti sono intenzionati a dargli sepoltura.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui