Maxi furto all’Hippobingo a capodanno

CESENA. Colpo grosso dei malviventi all’Hippobingo. Nella notte fra il 31 dicembre e il 1° gennaio, qualcuno è riuscito a portare via dalla ormai storica sala gioco situata nella zona dell’ippodromo una somma di denaro consistente. Anche perché le banche erano chiuse per il ponte fine settimana-capodanno e quindi gli incassi dovevano essersi accumulati, oltretutto in giorni in cui i giocatori sono sempre più numerosi del solito. I conteggi non sono stati ancora fatti, ma il bottino potrebbe ammontare a 60.000-70.000 euro. Non è ancora nota la modalità con cui è stato messo a segno il furto. La speranza è che la presenza di varie telecamere sul posto facilitati le indagini per cercare di risalire ai colpevoli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui