Falsi ticket di parcheggio: denunciato cesenate

CESENA. La crisi aumenta la voglia delle persone di non pagare. Creando anche dei rischi. E’ il caso di chi, e sono stati tre negli ultimi giorni quelli scoperti dalla polizia municipale, marciano a bordo di una vettura non revisionata. Avevano apposto al libretto una contromarca falsa di avvenuta revisione. Dovranno rispondere penalmente. Oltre al fermo del veicolo.

Addirittura, negli ultimi giorni, un cesenate è stato sorpreso e denunciato perché usava una lunga collezione di ticket di pagamento dei parcheggi falsi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui