Una donazione per progetti anti violenza nelle scuole

CESENA. Cna Forlì-Cesena in occasione dell’8 marzo aveva annunciato la volontà di effettuare due donazioni per iniziative di contrasto alla violenza di genere, tema sul quale Cna Impresa Donna, struttura che associa oltre 3.000 imprenditrici nella provincia, è da tempo impegnata.

Dopo un’attenta verifica delle possibilità esistenti la donazione si è concretizzata, per quanto riguarda la realtà cesenate, in un contributo che servirà a finanziare progetti per promuovere la cultura della parità e del rispetto nelle scuole, realizzati attraverso la Cooperativa Libra, che gestisce i servizi antiviolenza del Comune di Cesena. Si tratta del progetto “A scuola di genere”, che già nello scorso anno scolastico ha coinvolto diverse scuole medie superiori del cesenate.

«Crediamo sia importante – afferma Elena Balsamini presidente di Cna Impresa Donna Forlì-Cesena – che un’Associazione di imprese che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di attività rivolte alla promozione dell’imprenditoria femminile, sostenga iniziative contro la violenza di genere».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui