Ex lavatoio usato per dormire

CESENATICO. Questa mattina agenti della Polizia Municipale, nell’ambito dei controlli di routine svolti in città, hanno notato segni di scavalcamento dell’immobile “ex-lavatoio”, ubicato in largo San Giacomo, immobile di proprietà comunale oggetto di recenti lavori di ristrutturazione (peraltro ancora non conclusi).

Accedendo all’immobile vi hanno trovato alcuni giacigli ed un uomo che dormiva, il quale accompagnato in ufficio è risultato essere L.P.A., rumeno di 24 anni.

L’uomo è stato denunciato per invasione di edificio.

Al Comune di Cesenatico è stata inviata segnalazione, per la chiusura degli accessi utilizzati per l’ingresso abusivo nell’edificio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui