Un ulivo dedicato a Gianfranco e Lorenzo Cococcia

CESENA. Nei giorni scorsi il Prefetto di Forlì – Cesena Erminia Rosa Cesari ha comunicato al Sindaco di Cesena l’autorizzazione ufficiale per procedere con l’intitolazione “Giardino Amadori” al nuovo parco realizzato a San Vittore di Cesena.

La domanda era stata avanzata congiuntamente dal Quartiere Valle Savio e dall’azienda Amadori, avvallata dalla Commissione Toponomastica del Comune e in seguito inviata in Prefettura con delibera di Giunta nel maggio scorso.

L’area verde, realizzata da Amadori e da poco ceduta alla città, comprende oltre 11.000 mq di verde pubblico, quasi 150 alberi ad alto fusto, più di 1.000 arbusti, un’area giochi per bambini e una quindicina di sculture a forma di uovo, scelto come simbolo tematico.

All’interno del parco è stato anche piantato un ulivo in memoria di Gianfranco Cococcia, poliziotto molto noto in città deceduto nel 2014, e il figlio Lorenzo, scomparso l’anno prima: entrambi abitavano nei pressi del parco e, in accordo con Roberta Cococcia, si è deciso di ricordarli con una targa in ferro battuto con un breve pensiero su ciascuno.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui