Mini Transat, Zambelli naviga in sesta posizione

LANZAROTE. Sabato la Mini Transat è ripartita per la sua seconda, lunga e ultima tappa di oltre 2700 miglia. Gli skipper solitari hanno lasciato Lanzarote (Canarie) e ora puntano verso il traguardo finale di Point-à-Pitre in Guadalupa. Il forlivese Michele Zambelli (decimo nella categoria Proto nella precedente edizione del 2013) vuole migliorarsi. Nella prima è arrivato dodicesimo (primo degli italiani), a causa di una errata scelta tattica nell’approccio del Golfo di Biscaglia. La regata si svolge su cabinati lunghi sei metri e mezzo. Sono 64 i velisti rimasti in gara. Attualmente Zambelli, a bordo di Illumia, è sesto a circa 25 miglia dal primo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui