Net Seals continua a crescere triplicato lo spazio lavorativo

In quattro anni da 5 milioni di euro a 8 milioni, ultimo dato 2021, con un trend in costante crescita. L’anno che si sta per chiudere è particolarmente importante per Net Seals, l’azienda di Fornace Zarattini nata nel 1999 che commercializza in tutto il mondo guarnizioni per oleodinamica e pneumatica.

Nei giorni scorsi l’azienda ha ufficialmente inaugurato l’ampliamento della propria storica sede all’interno del Centro Mir: dai 1200 metri quadrati originari si è passati agli attuali 2700, che presto diventeranno addirittura 4000.

Un ampliamento resosi ormai indispensabile per riuscire a stoccare l’enorme quantità di guarnizioni di ogni forma e dimensione che l’azienda commercializza in tutto il mondo, in oltre 100 Paesi, con tempi di consegna strettissimi. Nella struttura trovano posto anche i 21 armadi automatici per immagazzinare la componentistica (che saliranno a 31), le linee automatizzate di produzione e anche la nuova linea di chiusura automatica. Tutti macchinari fondamentali per mantenere inalterata la qualità dell’organizzazione interna e, appunto, dei tempi di consegna.

Nell’arco del 2021 la Net Seals ha anche ulteriormente allargato i suoi sbocchi di mercato e le opportunità di distribuzione. Oltre alle guarnizioni, infatti, da oggi Net Seals commercializza nel mondo anche componenti di oleodinamica, con una organizzazione che si basa su un avanzatissimo shop on-line con tempi di consegna fra le 24 ore in Italia e le 48 nel resto del mondo. Net Seals fa capo alla famiglia Contarini (Contarini Idraulica – Gruppo Interpump) che ha rinnovato la fiducia, considerando i risultati consolidati, all’amministratore Andrea Rani.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui