Nessuna multa ai mendicanti, il Comune di Cattolica ci ripensa

CATTOLICA. Giro di vite sui mendicanti a Cattolica, l’amministrazione comunale torna indietro. Aveva fatto molto discutere, alcune settimane fa, il via libera al regolamento di polizia urbana nella parte in cui era stato inserito il divieto di bivaccare o abbandonare rifiuti o sdraiarsi nelle strade, nelle piazze, sui marciapiedi, e di raccogliere questue ed elemosine per qualsiasi motivo, causando disturbo ai passanti. Il comma 3 dell’articolo 14 del regolamento verrà abrogato nel prossimo consiglio comunale, in programma il 25 giugno. Lo ha comunicato ieri Palazzo Mancini.

L’articolo nell’edizione di oggi de Corriere Romagna

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui