Neri Marcorè a Sogliano con “Le mie canzoni altrui”

È un’estate scoppiettante quella di Neri Marcorè, fra riprese cinematografiche nella sua terra (ha girato il film tivù “Digitare il codice segreto” nelle sue Marche), il film “Boys” nelle sale, ma non rinuncia al teatro. Dopo la recente prima a Cervia dedicata alle “Divine donne di Dante” per Ravenna festival, rieccolo stasera salire alla vetta di Sogliano; in piazza Matteotti alle 21.30 chiude “Prova d’attore Estate” con il concerto Le mie canzoni altrui. «È il mio concerto – dice – quello in cui presento canzoni di autori che amo», con il pubblico che ascolta e partecipa lui pure, come essere a casa di amici. Canta e suona la chitarra insieme alla sua band con Domenico Mariorenzi chitarra, pianoforte, bouzouki, Stefano Cabrera violoncello, Fabrizio Guarino chitarra elettrica, Simone Talone batteria. In quasi due ore di musica e parole, Neri interpreta canzoni di molti autori: Vinicio Capossela, Lucio Dalla, Fabrizio e Cristiano De Andrè, Francesco De Gregori, Ivano Fossati, Giorgio Gaber. Le interpreta con la sua bella voce, rispettoso di chi le ha scritte ma con il suo stile, collegandosi anche ad aneddoti, ricordi, incontri. Neri Marcorè è noto principalmente come attore e come imitatore (la sua prima imitazione a 8 anni fu di Ornella Vanoni) ma la passione per la musica, che ha pure studiato, lo accompagna da sempre. Stasera si diverte a spaziare nel cantautorato italiano e straniero, dal folk al pop, cimentandosi anche in pezzi legati alle sue personali esperienze musicali e non, coinvolgendo il pubblico con empatia. Euro 20-15.
Info: 331 9495515
Claudia Rocchi

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui