Nell’Imolese, controlli anti Covid: multe a due ristoratori e un macellaio

IMOLA. Durante le festività natalizie non sono stati allentati i controlli in materia di green pass da parte del comando provinciale carabinieri di Bologna.
I carabinieri della Compagnia di Imola, nella giornata del 24 dicembre, hanno accertato e contestato alcune sanzioni amministrative a due titolari di ristoranti di Dozza. Nel primo caso veniva accertato che il titolare espletava l’attività lavorativa con green pass scaduto di validità; nel secondo, invece, il titolare veniva sanzionato poiché consentiva ad oltre quindici avventori di ballare in modo ravvicinato all’interno del locale senza indossare la mascherina. Nel comune di Castel del Rio il titolare di una macelleria veniva sorpreso nel suo negozio senza certificazione verde Covid-19.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui