Nautica, da Ferretti a Del Pardo Forlì produce per il mondo

FORLI’. Barche a vela e a motore. Piccoli natanti e maxi yacht. Dalle aziende romagnole del comparto nautico escono prodotti in grado di stare sul mare per tutte le tasche: dai pedalò alle navi da diporto. Al Salone Nautico di Genova al via oggi c’è una bella rappresentanza di questi cantieri a cominciare da Ferretti Group, che ha sede a Forlì, tra i leader mondiali nella progettazione e costruzione di motoryacht e navi da diporto commercializzate con i marchi Ferretti Yachts, Riva, Pershing, Itama, CRN, Custom Line e Wally. Il gruppo ha 1600 dipendenti di cui 1400 in Italia. In Italia ha ben sei cantieri (tra cui Forlì e Cattolica). Il bilancio del 2021 ha visto ricavi per 898 milioni di euro con un incremento del 47% rispetto all’anno precedente. Il 2022 è iniziato benissimo: 534,9 milioni di ricavi nel primo semestre. Basta un dato per dare l’idea della salute del gruppo: il portafoglio ordini è pari a 1,3 miliardi di euro. Il 30 marzo 2022 Ferretti Group ha concluso l’iter di quotazione alla borsa di Hong Kong raccogliendo 206 milioni di euro. Nel triennio 2019-2021 ha sviluppato 23 nuovi modelli seriali e semi-custom. Nel triennio 2022-2024 saranno lanciati 24 nuovi progetti per il rinnovo della gamma di tutti i brand del gruppo. A Genova sarà presente fra le tante proposte rappresentative dei vari brand del gruppo con il Custom line 106, nave da diporto lunga 32,8 metri, in grado di viaggiare a 26 nodi, il Ferretti Yachts 860 Premiére (lunghezza 27 metri, 32 nodi di velocità) o il Pershing 6x, yacht a motore che fa uso ampio di fibra di carbonio e riesce a portare i suoi 18 metri di lunghezza a una velocità massima di ben 48 nodi.

«È un piacere particolare esporre qui le nostre barche e incontrare i clienti e i tanti appassionati di nautica di cui il nostro Gruppo rappresenta una eccellenza», spiega l’avvocato Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group. «In quest’anno di crescita clamorosa per Ferretti Group è salita anche la quota di armatori italiani, a riprova del fatto che il lavoro fatto su avanguardia progettuale e nuovi modelli sta producendo ottimi risultati su tutti i mercati. Al Salone Nautico di Genova abbiamo deciso di presentare 8 imbarcazioni tra le quali il nuovo Ferretti Yachts 860, un flybridge straordinario che esprime al meglio quel superiore gusto per l’eleganza e l’innovazione che solo la visione nautica di Ferretti Group sa mettere in campo ogni volta».

Nei padiglioni del Salone è presente anche JJL Catamarans, che da Forlì riempie i mari del mondo con i suoi catamarani, o Performance Boats Srl (anche qui la base è Forlì) con quattro modelli Solaris Power, yacht a motore da 40 a 57 piedi.

Non manca ovviamente anche il Cantiere Del Pardo, da decenni presente con i suoi stabilimenti a Forlì, famoso nel mondo per le barche a vela Grand Soleil e che di recente ha avviato la produzione anche di scafi a motore incontrando subito i favori del mercato. Nei giorni scorsi il cantiere ha annunciato nuovi investimenti al quartier generale di Forlì e l’ampliamento della produzione con la nuova vasca di collaudo per imbarcazioni fino a 24 metri, il nuovo stabilimento produttivo destinato a yachts fino a 30 metri che sarà interamente dedicato ai modelli più grandi del cantiere. Del Pardo a breve installerà un impianto fotovoltaico in grado di generare quasi l’intero fabbisogno energetico della produzione e degli uffici riducendo così in modo significativo l’emissione di CO2 e altri agenti inquinanti immessi nell’atmosfera. A Genova si presenta con barche a vela da 40 a 57 piedi (modelli Grand Soleil) e i motoryacht Pardo (da 38 a 60 piedi) e VanDutch (da 32 a 56).

Non solo barche e accessori, la Romagna è presente anche con altre professionalità. L’ingegner Giovanni Ceccarelli di Ravenna, già artefice di progetti per l’America’s Cup, sarà presente allo stand della Senses Yacht dove presenterà il nuovo Senses 07, yacht che sarà varato nei prossimi mesi e che vuole lanciare uno stile nuovo che mutua molto dal mondo della vela.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui