Davanti ai 5200 spettatori dell’AGSM Forum, la Naturelle Imola cede per 87-70 a Verona, pagando a caro prezzo i 34 punti subito nel terzo tempo. Peccato, perchè fino a li c’era stata partita, poi i 20 di Candussi e i 17 di Bobby Jones hanno fatto la differenza. Fra i biancorossi 13 di Bowers e 14 di Morse. Emozionante il minuto di silenzio per ricordare Kobe Bryant, scomparso domenica scorsa.

Argomenti:

Basket A2 girone est

Naturelle Imola

Tezenis Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *