CESENA. Dopo l’apertura della pista di pattinaggio, dei mercatini e del villaggio di Babbo Natale in Piazza della Libertà, la partenza del trenino natalizio per i più piccoli e l’inaugurazione del Presepe meccanico della famiglia Gualtieri, è la musica a fare da padrona al Natale di Cesena con il ritorno dei pianoforti di “Ceccaroni Strumenti Musicali” per l’iniziativa “Piano in Città”. Quest’anno però a differenza del 2018 due grandi novità renderanno l’iniziativa ancora più coinvolgente: si tratta del posizionamento di un pianoforte a coda in piazza Almerici di fronte alla palla ora allestita e di un secondo all’ingresso principale dell’ospedale “Bufalini” di Cesena. In entrambi i casi diversi saranno i momenti musicali già in programma: al nosocomio cesenate i pazienti e i loro cari saranno allietati il 21 dicembre e il 22 dicembre alle 16 e il 23 e il 24 dicembre alle 15,30. Al pianoforte a coda presente in piazza Almerici invece parteciperanno pianisti professionisti come Maria del Mar Cabezuelo, Davide Tura, Gabriele Zanchini, Stefano Nanni.

Lo scorso anno sono stati 4 i pianoforti verticali posizionati per 15 giorni in diversi angoli del centro storico: nelle Gallerie Oir e Urtoller, sotto il portico di Palazzo Albornoz e in Corso Sozzi. Inoltre, nel corso delle due settimane di musica e di arte diversi sono stati i momenti organizzati in collaborazione con alcune scuole cittadine di musica e con il Conservatorio “B. Maderna”. Quest’anno i quattro strumenti musicali arriveranno in città venerdì 13 dicembre e vi resteranno fino a domenica 29 dicembre. Invece, per quanto riguarda Piazza Almerici il pianoforte sarà presente da venerdì 20 a lunedì 22 dicembre. Tutti potranno mettersi alla prova suonando i pianoforti fino e non oltre le 23.

Argomenti:

cesena

natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *