Nasce anche a Cesena l’associazione dei sanitari no vax sospesi

Il personale sanitario no vax, sospeso dal servizio, si organizza per “una nuova operatività”. Ad annunciare quello che è definito come un “evento di grande importanza” è Gabriele Muratori: medico di medicina generale non vaccinato e da qualche settimana sospeso dal servizio che svolgeva a Savignano sul Rubicone.
«I “Liberi Operatori della Salute” si incontreranno oggi con Dario Giacomini fondatore di “Contiamoci”, per formare un gruppo operativo a Cesena. Un’ottima occasione per iniziare un lavoro di rete e di iniziare una nuova operatività uniti, compatti e sempre più forti. Non disperdiamoci – è l’invito – Non cediamo al ricatto ed alle vessazioni che vogliono disperdere la nostra volontà di promuovere salute. Abbiamo fatto un lavoro di ottima qualità e livello, è ora di proseguire, con altri mezzi, con altri interlocutori, con altre idee ed altri ideali».
“Contiamoci” è un’associazione che si auto definisce promotrice di una medicina che valorizza e responsabilizza il medico nello scegliere la cura migliore per il suo paziente e dove la ricerca scientifica sia libera da interessi speculativi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui