Mystfest, Roberto Saviano oggi a Cattolica

C’è grande attesa al MystFest per l’arrivo di Roberto Saviano, oggi ospite d’eccezione. Un personaggio che non ha bisogno di presentazioni, al festival con il suo ultimo libro Gridalo, edito da Bompiani. Sul palco con lui, in un’indagine sui meccanismi della propaganda, della censura e della manipolazione, lo scrittore Carlo Lucarelli, altro caposaldo della letteratura italiana. La presentazione avrà un accompagnamento originale ed inedito: Alessandro Baronciani, illustratore sia dell’immagine grafica delle ultime edizioni del MystFest, sia delle illustrazioni contenute nel libro di Roberto Saviano, disegnerà dal vivo mentre l’autore racconterà in prima persona le storie contenute nel libro.

L’incontro sarà preceduto dall’assegnazione del terzo Premio Andrea G. Pinketts, lo Sceriffo di Cattolica, che dopo Joe R. Lansdale e Morgan, viene ritirato quest’anno dallo “spacciatore di libri” Rosario Esposito La Rossa de La Scugnizzeria di Scampia. Il giovane editore e attivista, nominato Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana dal Presidente della Repubblica e il suo originale progetto ricordano l’impegno rigoroso di Andrea G. Pinketts nel giornalismo: nel 1992 grazie ai suoi reportage sulla mafia per Panorama ed Esquire ha contribuito all’arresto di 106 camorristi a Cattolica (da cui il titolo di sceriffo). Ha contribuito inoltre all’incriminazione della setta dei Bambini di Satana a Bologna e a delineare il profilo di Luigi Chiatti, il mostro di Foligno. Il premio va quindi ad una realtà che come Pinketts si rivolge principalmente agli ultimi. Il riconoscimento è offerto da Sgr per la cultura, per l’occasione sarà presente anche l’Associazione Andrea G. Pinketts, che collabora all’assegnazione del premio.

La Scugnizzeria è un bellissimo progetto nato nel cuore di Scampia, è la casa degli scugnizzi, un luogo dove la porta è sempre aperta. 140 mq di rivoluzione in periferia, tra Scampia e Melito, una sala polifunzionale dove vengono presentati libri, cineforum, mostre. Un centro di formazione per i ragazzi del territorio e uno spazio per corsi di teatro, cinema, editoria e molto altro. Una piazza di “spaccio” creativa. La prima enolibreria dell’area nord di Napoli, dove si vendono o scambiano libri di case editrici indipendenti. A gestirla Rosario Esposito La Rossa, giovane editore che è riuscito a realizzare un sogno e con la sua casa editrice (Marotta e Caffiero) è arrivato fino a Stephen King, che ha scelto di pubblicare con loro l’ultimo suo capolavoro: Guns.

La serata sarà condotta dalla giornalista Simona Mulazzani. La giornata si aprirà alle 18 ai bagni 70/71 Oasis (in via Ferrara-angolo via Carducci) per il secondo appuntamento con la rassegna Gialli sotto l’ombrellone. L’iniziativa si svolge in collaborazione con la Biblioteca comunale di Cattolica e i bagnini della Regina e invita il pubblico del festival in spiaggia per la presentazione delle novità editoriali. Parteciperanno Oriana Ramunno che presenterà Il bambino che disegnava le ombre (Rizzoli Editore) e Fausto Vitaliano autore di La sabbia brucia (Bompiani Editore).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui