Muore sotto il trattore a Mercato Saraceno, trovato senza vita dai parenti

MERCATO SARACENO. Un tragico incidente nei campi scoperto solo in serata ha funestato la domenica. A perdere la vita è stato il 76enne Guerrino Serafini, trovato morto a pochi metri da casa. L’uomo abitava nella piccolissima frazione di Tornano, nel territorio comunale mercatese a monte del Barbotto, tra Savignano di Rigo, Perticara e Montetiffi. L’allarme è scattato molto tardi ieri sera, intorno alle 21.45.

L’anziano era andato nel pomeriggio nei suoi campi non lontano da casa, ma quando ha iniziato a far buio e i parenti non l’hanno visto tornare a casa lo sono andati a cercare. E hanno fatto la terribile scoperta, con l’uomo finito sotto un macchinario agricolo, non si sa bene quanto tempo prima del ritrovamento. Subito è stato dato l’allarme e sono stati inviati i soccorsi con una ambulanza partita da Mercato Saraceno e una auto medicalizzata arrivata da Cesena. Ma quando i sanitari sono arrivati sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Nel frattempo è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri per i necessari rilievi. Una tragedia che ha lasciato sgomenti a Tornano e nella vicinissima Serra, due frazioni che hanno una manciata di abitanti e dove la notizia si è sparsa immediatamente e ha lasciato basiti. Nei prossimi giorni ci saranno da capire anche le dinamiche del ribaltamento del mezzo agricolo, in un campo che risulta essere assolutamente pianeggiante.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui