Muore in canoa tra le acque del Mincio: la comunità di Cotignola sotto choc

Emanuele Piancastelli, 61enne di San Severo di Cotignola non ce l’ha fatta. Il suo amico – P. M. di Bagnacavallo – e compagno di canoa invece ora sta meglio e ieri pomeriggio è stato dichiarato fuori pericolo. Finisce con questo tragico bilancio quello che doveva essere un weekend di svago e relax sul quale ora sta indagando la procura di Mantova per capire l’esatta dinamica dell’incidente. Purtroppo l’incubo è cominciato nel primo pomeriggio di sabato, mentre i due amici stavano pagaiando lungo le acque del Mincio tra le province di Verona e Mantova in località Borghetto di Valeggio. A tradirli è stata forse la corrente fortissima che in quel momento, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, ha fatto in modo che la canoa si ribaltasse in prossimità di una delle cascate del corso d’acqua.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui