Dorna ha appena annunciato il calendario del Motomondiale per il 2021. Sono 20 le tappe previste, anche se al momento ne sono state programmate 19, con una (in estate, tra l’11 luglio e il 15 agosto: si attende Brno) ancora da trovare. In dubbio, tra l’altro, anche il Gp di Finlandia dell’11 luglio in quanto il KymiRing non è stato ancora omologato.

Ecco il calendario provvisorio: 28 marzo Gp Qatar a Losail (in notturna); 11 aprile Gp Argentina a Termas de Río Hondo; 18 aprile Gp Americas al Circuit of the Americas; 2 maggio Gp di Spagna a Jerez de la Frontera; 16 maggio Gp di Francia a Le Mans; 30 maggio Gp d’Italia al Mugello; 6 giugno Gp di Catalogna a Barcelona; 20 giugno Gp di Germania al Sachsenring; 27 giugno Gp d’Olanda ad Assen; 11 luglio Gp di Finlandia al KymiRing; 15 agosto Gp d’Austria al Red Bull Ring Spielberg; 29 agosto Gp di Gran Bretagna a Silverstone; 12 settembre Gp d’Aragón ad Aragón; 19 settembre Gp di San Marino e della Riviera di Rimini al Misano World Circuit Marco Simoncelli; 3 ottobre Gp del Giappone a Motegi; 10 ottobre Gp di Tailandia al Chang International Circuit; 24 ottobre Gp d’Australia a Phillip Island; 31 ottobre Gp di Malesia a Sepang; 14 novembre Gp della Comunità Valenciana al Ricardo Tormo di Valencia.

Le parole di Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna Sports: “Cerchiamo di tornare alla normalità: abbiamo parlato con tutti i promotori e deciso di fare un calendario normale perché è importante bloccare le giornate e sapere esattamente in quali giorni ci saranno i Gran Premi. Noi partiremo in Qatar e finiremo a Valencia e nel mezzo ci saranno altri 18 Gran Premi. Speriamo di riuscire a fare questo. Abbiamo inserito tre Gran Premi di riserva, in Portogallo, Indonesia e Russia, da assegnare ove possibile e tenendo conto anche delle condizioni meteorologiche di ogni luogo. Ancora non c’è Brno in calendario: devono fare lavori al circuito che però il governo della Moravia meridionale non ha potuto confermare né finanziare. Se si adegueranno, Brno sarà inserirto, altrimenti lo sostituiremo con un gran premio di riserva”.

Argomenti:

calendario 2021

misano world circuit

MotoGp

Motomondiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *