Valentino Rossi è risultato positivo anche al tampone a cui si è sottoposto ieri: lo ha appena annunciato Yamaha con un comunicato nel quale il pilota di Tavullia dice “Questo virus è molto complicato e serio. Sono stato male per due giorni, poi sono tornato a essere completamente in forma, al 100 per cento. Sono rimasto isolato a casa e ho seguito strettamente i consigli medici. È una situazione molto triste e difficile, ma è così. Purtroppo martedì ho fatto un altro test ed è tornato positivo, come tutti i precedenti. Rifarò i tamponi nei prossimi giorni per vedere se riuscirò ad essere in pista venerdì o sabato. Sono molto triste perché mi sento bene e non vedo l’ora di tornare a bordo della mia M1. Spero che il prossimo tampone sia negativo, perché già aver saltato due gare è troppo”. Qualora Rossi non ottenesse la doppia negatività ai prossimi due tamponi, la Yamaha si presenterà al Gp d’Europa con Garrett Gerloff al suo posto.

Argomenti:

coronavirus

Covid-19

MotoGp

positivo

valentino rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *