MotoGp, lettino e piscina al circuito: a Misano il Gran Premio si vede anche così VIDEO

Chi vuole un week-end di livello super, a Misano lo trova e sa che dovrà pagare in base al servizio. Tanto per dirne una, ieri il Team Gresini ha invitato alcuni ospiti in piscina al Ristorante Santamonica, così chi voleva poteva guardarsi le gare su un maxi-schermo mentre faceva il bagno. Costume, telo da mare e MotoGp: una nuova frontiera del turismo sportivo di alto livello (sponsor e vipperia sparsa) è anche questa.


Da 90 a 280 euro

Ieri per il biglietto singolo della domenica, si andava dai 90 euro per il prato fino ai 280 euro per la tribuna centrale. Negli anni ‘80, il massimo del comfort voleva dire una tettoia in tribuna, ora se vuoi (e se puoi), durante la MotoGp puoi partecipare a un buffet da matrimonio in terrazza o a bordo piscina: cose che costano, perché la qualità superiore costa.
Magari il futuro è davvero questo, ma non può essere solo questo, perché siamo in Romagna, non negli Emirati. La nuova sfida diventa conciliare la lussuosa accoglienza a ospiti vip con le giuste politiche dei prezzi per gli appassionati del prato. E se la sfida viene raccolta, il derby italiano degli autodromi rischia di aggiudicarselo Misano per distacco.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui