Anche il secondo tampone a cui Valentino Rossi si è sottoposto questa mattina ha dato esito negativo. Lo ha annunciato il team ufficiale Yamaha al termine della prima giornata di prove libere del Gp d’Europa. Dunque domani Rossi tornerà in sella e domenica prenderà parte al gran premio in programma sul circuito di Valencia. La prima giornata di prove libere si è chiusa con il miglior tempo fatto registrare dalla Ducati Pramac di Jack Miller in 1’32″528, che ha preceduto di 92 millesimi l’Aprilia di Aleix Espargaro. Terzo tempo per Morbidelli in 1’32″804. Quindi Nakagami, Pol Espargaro, Rins e Binder. Ottavo tempo per Andrea Dovizioso (1’33” 292), che ha preceduto Quartararo, Mir e Vinales. Il cesenate Lorenzo Savadori, al debutto in MotoGp su un circuito a lui sconosciuto, ha chiuso con il 20° tempo: 1’35″661. La sua Aprilia si è lasciata dietro solo la Ducati privata di Tito Rabat, ma come primo giorno Savadori può dirsi più che soddisfatto.

Argomenti:

coronavirus

Gp Europa

Lorenzo Savadori

Valencia

valentino rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *