MotoGp: nella giornata nera di Quartararo arrivano il trionfo di Bagnaia e il primo storico podio di un fantastico Bezzecchi

Nella giornata del tricolore e del primo grosso errore di Quartararo, Marco Bezzecchi sale fra le stelle: secondo dietro un grandissimo Pecco Bagnaia e davanti a un Maverick Vinales che ritrova il podio e ci porta l’Aprilia. Il Bezz, alla fine, si gode il giro d’onore con il bandierone del 46 giallo: il suo idolo e mentore Valentino Rossi. Nei primi giri cade El Diablo, che porta nella sabbia Aleix Espargaro: il francese torna in sella, si ferma ai box, riparte e cade ancora, lo spagnolo fa una gran rimonta e all’ultima chicane del giro finale salta Binder e Miller, prendendosi un 4° che lo porta a -21 dalla vetta. Gara di fatica per Enea Bastianini 11°, con Andrea Dovizioso 16° alle spalle di Alex Marquez che nel 2023 sostituirà il Bestia nel Gresini. Per Savadori un 20° posto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui