MotoGp: la pioggia premia il coraggio di Binder, Bastianini out

La pioggia porta il caos sulla MotoGP e un Brad Binder tutta tenacia vince. Il sudafricano della KTM era in coda al gruppo dei sei in lotta per il podio quando la pioggia cade forte. Mancano tre giri e Bagnaia, Marc Marquez, Martin, Quartararo e Mir rientrano a cambiare moto…Binder no. Quando rientrano hanno 33″ di ritardo dal sudafricano con Aleix Espargaro 2° davanti a Rossi e Lekuona. Marc cade appena rientrato, mentre gli altri in due giri sono da podio. Vince Binder davanti a Bagnaia, Martin, Mir, marini e Lecuona (entrambi con gomme da asciutto) Quartararo e Rossi. Peccato per Bastianini: era 10° nelle prime battute quando gli si è staccata parte della carena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui