MotoGp, gran duello Viñales-Marquez ma Dovizioso è in agguato

Andrea Dovizioso vuole inserirsi fra i due litiganti, Yamaha con Maverick Viñales e Honda con Marc Marquez. Riemerge Jorge Lorenzo, mentre Valentino Rossi si ferma fuori dai primi dieci e le Suzuki spariscono. Questi i responsi della prima giornata di MotoGp a Le Mans.
Viñales con il suo 1’31”428 si piazza al comando, seguito da Marquez in 1’31”518. I due spagnoli si candidano ad un derby, con il primo che ha dichiarato che “le qualifiche sono la chiave della gara”. Resta da capire perchè spesso il sabato va forte e la domenica poi non è incisivo. Terzo è Fabio Quartararo, che ormai non è più una sorpresa con una M1 satellite in 1’31”713. Alle sue spalle un Lorenzo rinato in 1’31”716. Jorge ha spiegato che il progresso è legato al cambiamento di alcuni particolari sulla sua Honda, ma è rimasto sul vago. Dovizioso è 5°. Il piazzamento pare escludere lui e la Ducati dalla sfida nipponica fra Yamaha e Honda, ma basta guardare il suo crono per capire che non è così: 1’31”736. Il terzo posto in griglia è vicinissimo

L’articolo nell’edizione di oggi del Corriere Romagna

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui