L’ultima vittoria della MotoGp 2020 è del portoghese Oliveira, che vince la gara di casa a Portimao davanti a Miller e Morbidelli. Andrea Dovizioso chiude la sua gara finale della stagione al sesto posto alle spalle di Pol Espargaro e Nakagami. Una vittoria senza storia quella di Oliveira, mentre è stato acceso il duello per il secondo posto tra Morbidelli e Miller con l’australiano che si vendica di Valencia. La Ducati torna a vincere il titolo costruttori e brinda dopo tanti anni. Bella la gara finale di Dovizioso, che salva il suo Mondiale classificandosi quarto a 4 punti da Rins (terzo assoluto) e a pari punti con Pol Espargaro che però batte per maggior numero di vittorie. Secondo posto in classifica mondiale per Franco Morbidelli alle spalle di Joan Mir. Gara sfortunata per il cesenate Lorenzo Savadori, caduto a 3 giri dal termine mentre era 17°.

Argomenti:

dovizioso

MotoGp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *