Motocross, nasce il Trofeo Italia Primi Passi Junior

Una nuova iniziativa rivolta ai giovanissimi, voluta dalla Federazione Motociclistica Italiana per favorire il loro avvicinamento al Motocross: nasce il Trofeo Italia Primi Passi Junior, dedicato ai Licenziati nati nel 2012 e nel 2013 che vogliono entrare nel mondo delle gare in maniera graduale. Il progetto – istituito grazie alla collaborazione tra il Comitato Motocross e la Commissione Sviluppo Attività Sportive e in seguito alla crescente domanda di Licenze agonistiche da parte dei giovanissimi e delle loro famiglie – mira a seguire i bambini fin dal primo approccio con la disciplina, introducendoli alle competizioni grazie alla supervisione dei Tecnici FMI.

Ogni appuntamento si svilupperà nell’arco di un fine settimana e in concomitanza con gli appuntamenti del tricolore MX Junior. Il giorno precedente la gara verrà organizzata un’attività formativa in pista gestita dai Tecnici federali, a cui seguirà un turno di prove di 15 minuti. La domenica si svolgeranno due manche della durata di 5 minuti + 2 giri. Sono ammesse moto di cilindrata da 50 cc (anche monomarcia) a 65 cc 2 tempi. L’aspetto prevalente non sarà certamente quello agonistico: divertimento, condivisione e apprendimento saranno infatti i punti fondamentali delle attività in pista. La partenza non avverrà dal cancelletto, ma dietro una semplice linea bianca, e a fine giornata tutti i partecipanti saranno premiati.

Il Trofeo Italia Primi Passi si propone di essere la porta di ingresso ai Campionati tricolore 65 cc Debuttanti e Cadetti. Il regolamento è disponibile a pag. 58 del Regolamento Motocross; per iscriversi è sufficiente collegarsi su SIGMA. Di seguito il calendario: 23 maggio Città di Castello (PG), 6 giugno Savignano sul Panaro (Mo), 20 giugno Cingoli (Mc), 18 luglio Montalbano Jonico (Mt).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui