Motocross, doppietta di Nicholas Lapucci al “Monte Coralli”

La “gara di Dovi” e l’incidente occorso al pilota MotoGp forlivese hanno messo in secondo piano la gara interregionale organizzata dal motoclub “Monte Coralli” a Faenza. Tanti i piloti impegnati nelle varie categorie domenica scorsa. Su tutti, quelli della Mx1 e Mx2. Nella prima categoria dominio nella “prestige” di Nicholas Lapucci, che con la sua Ktm ha vinto entrambe le manche, seguito sempre da Davide De Bortoli (Honda) e Simone Furlotti (Suzuki). Undicesimo assoluto Andrea La Scala (Suzuki Racing Imolese), con Samuele Ghetti (Ktm “Monte Coralli) al 12°. Mirco Bazzani (Kawasaki) si è aggiuditato la “Over”, davanti a Fabrizio Bartolini (Honda) del “Monte Coralli”, entrambi con una vittoria ed un secondo posto. Terzo Alessandro Vaccari (Ktm), 7° Filippo Barisio (Husqvarna Monte Coralli). Vittoria del sodalizio di casa nel “Nazionale” con Nicolò Ceroni (Honda) seguito da Luca Sangiorgi (Yamaha) del motoclub Porcentico di Predappio e Matteo Robati (Honda). Nella Mx2 “Prestige”una vittoria ed un terzo posto a testa per Gianmarco Cenerelli (Husqvarna) e Mattia Roncaglia (Ktm), con Morgan Lesiardo (altra Ktm) a seguire con due 2°. Per i faentini Mattia Lolli e Andrea Fossi (Yamaha per entrambi) un 13° ed un 14° assoluti. Nella “Over” vittoria di Gianluca Faccioli del moto club Castel San Pietro, davanti a Alex Petrini del Porcentico (un 2° ed una vittoria per entrambi, tutti e due su Ktm) con il 3° di Andrea Zanotti (Yamaha) motoclub “Baracca”, a precedere Massimo Tondini del “Monte Coralli” e Romano Fontana del “Castel San Pietro”. Nel “Nazionale” doppietta di Nicolas Petrini (Ktm “Monte Coralli”) davanti a Mattia Buda (Honda Eleven) e Giacomo Gandino. Quarto Tomas Faggioli del Porcentico davanti a Lorenzo Manuppiello del Castel San Pietro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui