Motociclismo, morto il fotografo forlivese Bacchi: suo lo scatto dell’incidente Pasolini-Saarinen

All’età di 76 anni è morto Sandro Bacchi, forlivese di nascita, trasferitosi a Milano per motivi di lavoro. Era uno stimato fotoreporter. Da alcuni tempi soffriva di una malattia aggravatasi nelle ultime settimane. I funerali si terranno nella chiesa Santo Stefano di Mariano Comense (Como), dove viveva, domani alle 10.30. Nato a Forlì, dopo essersi trasferito a Milano, da tempo Sandro Bacchi viveva in Brianza. E alla terra brianzola, in particolare all’Autodromo di Monza il suo nome era legato a doppio filo. Il motivo? Fu Bacchi a scattare le drammatiche immagini che raccontarono al mondo la morte di Renzo Pasolini e del finlandese Jarno Saarinen dopo il terribile incidente che coinvolse i due il 20 maggio 1973, in occasione del Gran Premio motociclistico delle Nazioni, in sella alle moto da 250 cc.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui