Motociclismo, la moglie di Fausto Gresini è la nuova amministratrice delegata del Team

Si continua con lo spirito di una grande famiglia. La Gresini Racing ricomincia dalla #GresiniFamily e con effetto immediato vedrà il coinvolgimento ufficiale di Nadia Padovani, moglie di Fausto, come nuova amministratrice delegata dell’azienda faentina. Nadia subentra in tutto e per tutto a Fausto, acquisendone così il titolo di Team owner e Team Principal. Non è l’unica novità perché anche i figli Lorenzo e Luca saranno protagonisti, con il primo che sarà coinvolto soprattutto nella parte amministrativa dell’azienda, mentre il secondo avrà un ruolo più sportivo e già da Jerez sarà presente in circuito per seguire la squadra.

 

Con l’intera famiglia a bordo a dare continuità all’azienda, il sogno nel cassetto di Fausto di tornare alla MotoGP come team indipendente diventerà realtà a partire dal 2022, come già previsto dal contratto stipulato con Dorna al termine della scorsa stagione.

“Mi piace pensare – ha detto Nadia Padovani – che le due famiglie di Fausto, la nostra e quella Racing, si siano unite per portare avanti tutto ciò che stava pianificando e in particolare il progetto MotoGP. Tornare ad avere una squadra nella massima categoria come team indipendente è senza dubbio qualcosa di molto impegnativo, con una squadra da creare da zero, ma so che tutti in azienda stanno dando il 110% per realizzare il suo sogno. Personalmente la vedo come una vera e propria missione, una sfida che affronteremo, anche e soprattutto, grazie alla forza di Fausto che da lassù ci segue. Al momento stiamo parlando con varie case costruttrici e nel giro di qualche settimana comunicheremo i dettagli del nostro progetto MotoGP”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui