Moto2, Gp di Germania: Fernandez trionfa e “mangia” 25 punti a Vietti. Romagnoli senza punti

Augusto Fernandez non ha rivali al Sachsenring e trionfa nel Gp di Germania: grazie alla caduta di Celestino Vietti, lo spagnolo riduce a -12 il distacco dall’italiano leader del Mondiale. Lottano per il 2° Pedro Acosta, Sam Lowes, Marcel Schrotter e Fermin Aldeguer, che chiudono nell’ordine. Decimo posto per Arbolino, mentre Zaccone è 19° e Antonelli non vede neppure questa volta la bandiera a scacchi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui