SPIELBERG – Enea Bastianini aprirà, come Dovizioso in MotoGp, la seconda fila nel Gp d’Austria di Moto2. Il pilota riminese è stato preceduto da Gardner (che con 1’28″681 ha ottenuto il record della pista), Martin e Schrotter. Per il leader del mondiale Bastianini, che ha girato in 1’28″780, un ottimo antipasto in vista del gran premio in programma domani alle 12.20. Luca Marini, al momento rivale principale di Bastianini nella corsa al titolo, scatterà dalla terza fila con l’ottavo tempo. Decimo tempo per il secondo dei romagnoli, Marco Bezzecchi, in 1’28″931. Più indietro Nicolò Bulega, 14° in 1’29″308. Diciannovesimo Stefano Manzi, che ha girato in 1’29″370 ed è stato il primo degli esclusi dalla Q2.

In Moto3, pole di Raul Fernandez in 1’36″277 e romagnoli molto lontani. Il migliore nelle qualifiche è stato Andrea Migno, che oggi alle 11 chiuderà la quarta fila, avendo ottenuto il 12° tempo in 1’36″891. Più indietro Nicolò Antonelli, 15° in 1’37″067.

Argomenti:

Bastianini

Gp Austria

Marini

moto2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *