Morto Rino Zavatta: in piazza Vesi l’ultimo saluto all’ex sindaco di Gatteo

È morto tre giorni fa Rino Zavatta, ex sindaco Pci di Gatteo, dove si era trasferito dopo essere nato 82 anni fa a Cesenatico. Ha gestito una tabaccheria nelle località di Villamarina e dopo l’impegno politico è andato a lavorare per la Lega delle Cooperative, seguendo il settore dell’edilizia, prima della meritata pensione.
È rimasto alla guida del Comune di Gatteo dal 1975 al 1982, dopo il sindaco Sante Burioli e prima di Palmiro Paglierani, tutto esponenti del Pci che hanno collaborato tra loro. A quei tempi non c’era l’elezione diretta e il cambio di sindaco poteva avvenire anche a metà mandato. Personaggio tutto d’un pezzo, Zavatta era anche un funzionario del Pci per l’area del Rubicone, dove teneva i contatti con i comitati di zona.
Lascia nel dolore la moglie Iolanda Gazzoni, i figli, altri parenti e vari amici e conoscenti. Il funerale si svolgerà oggi, partendo dalla camera mortuaria dell’ospedale di Savignano, diretti in piazza Vesi, di fronte al municipio, dove alle 15 si terrà un momento di raccoglimento. Poi si procederà alla cremazione a Cesena e le ceneri saranno tumulate nel cimitero di Sala di Cesenatico. Le offerte saranno destinate allo Ior.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui