Morto in bici a Borello: la salma di Iannone a Ravenna

Sarà portata oggi alla camera mortuaria di Ravenna la salma di Marco Iannone, il manager 57enne morto sabato scorso nei pressi di Borello, nel Cesenate, durante un’uscita in bici con i compagni del Forum Bike.

Iannone è deceduto sul colpo, falciato da una moto fuori controllo, che ha travolto parte del gruppo di ciclisti che da Ravenna erano partiti per un giro di allenamento lungo l’Appennino cesenate. Erano quasi arrivati a destinazione, completando il percorso per fare arrivare alle auto, lasciate parcheggiate a Borello. Nell’incidente ha perso la vita anche il motociclista, Adriano Giorgi, 66enne di Borello. Ferito invece l’avvocato Mauro Brighi, che si trovava alle spalle di Iannone quando la moto è piombata frontalmente sul gruppo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui