E’ morto Franco, lo storico canditaro di Riccione

RICCIONE. Dopo una lunga malattia si è spento Francesco “Franco” Fabbri, lo storico venditore di canditi di Riccione. “Dal fare, a prima vista, burbero ma poi dolce come i suoi canditi – lo ricorda così in una nota la società Fya Riccione – , Franco è stato per noi della Fya Riccione un importante compagno di viaggio e punto di riferimento: tifoso della prima squadra, sempre disponibile a dare una mano durante le nostre iniziative e sempre pronto a sostenerci”.

A Riccione si era fatto molto amare. “Quando preparava la merenda per i nostri piccoli calciatori poi era il massimo: tra le rughe, guadagnate vendendo i canditi in spiaggia, si stagliava un sorriso e gli occhi si illuminavano. Ed era come vincere una partita”, conclude Fya Riccione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui