Morto Fabrizio Ridolfi, noto imprenditore calzaturiero di San Mauro

Fabrizio Ridolfi è morto ad appena 49 anni. Si è spento due giorni fa all’ospedale Infermi di Rimini per uno di quei mali che non lasciano scampo e che aveva scoperto di avere solo da qualche mese. Lascia nel dolore la moglie Ewelina, la figlia Gioia, i genitori Paolo e Maria, la sorella Morena, il cognato Eliseo, altri parenti e tanti amici e conoscenti.

Originario di San Mauro Pascoli, si era trasferito a Gatteo da qualche anno, dopo il matrimonio. Ma a San Mauro aveva la sua attività di produzioni fustelle in ferro che si usano nel settore calzaturiero. Un lavoro dove era sempre pronto anche a sacrificare parte del tempo libero, perché era la sua vita fin da piccolo, un’arte appresa dallo zio. Legatissimo quindi al distretto calzaturiero a cui mancherà molto. Benvoluto da tutti, la notizia della sua fine ha lasciato di stucco. Il funerale si terrà domani, alle 16 alla chiesa parrocchiale di San Mauro Pascoli. Seguirà il trasporto al crematorio di Cesena. La famiglia destina eventuali offerteall’Irst di Meldola.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui