Morti a Cesena: superato il picco statistico anche per gli over 75

CESENA. Il picco dei decessi (anche tra le persone con più di 75 anni) potrebbe essere stato superato. L’auspicio arriva esaminando le statistiche e raffrontando sia il totale dei decessi nel Comune di Cesena che il dato specifico degli over 75. Suddivisi per settimane, mesi, anni…

I freddi numeri servono anche a capire le dimensioni di una crisi. Che, passando su scala locale da quella globale, non sembra aver troppo modificato la curvatura storica di lutti. Almeno non in tutto l’arco temporale della crisi Covid-19.

Scavando nella storia, e partendo dalla prima settimana di febbraio, nel quindicennio tra il 2005 ed i 2019 c’erano stati una media di 37,8 decessi, saliti ad una media di 38,3 nel decennio tra i 2010 ed il 2019 (38,3). Nell’anno 2020 la stessa settimana di febbraio ha avuto una media di mortalità più bassa (paria 34).

Per vedere un innalzamento statistico di decessi “in media” serve passare alla penultima di febbraio. Dove la media de decennio passato era stata di 35 morti mentre quest’anno è stata di 37. Un vero e proprio picco numerico arriva nella prima settimana di marzo. Dove la media dei deceduti 2020 rispetto al decennio predente è stata di 41 e quindi del 7.8% più alta rispetto al passato. L’esplosione si ha nella 13ª e 14ª settimana dell’anno. A cavallo tra marzo ed aprile. Dove la media dei deceduti rispetto al decennio predente è stata nel 2020 di 49 e 42 morti, cioè del 15,3 e dell’11,7% più alta. Adesso, scendendo verso la fine del mese di aprile, la curva dei decessi sta tornando ad allinearsi con l’ultimo quindicennio per ora (solo un +2,8%).

E tra gli anziani? La popolazione over 75 sembra la più esposta al coronavirus. Lo stillicidio quotidiano di persone morte tra gli infettati Covid-19 ha dato l’impressione di essere gigantesco e senza fine. Eppure la curva numerica sta tornando anche in questo dato più vicina alla normalità passata.

Fino alla 11ª settimana dell’anno (ossia quella a cavallo tra febbraio e marzo) la media dei morti tra gli over 75 era più bassa rispetto a tutto il decennio precedente. Per poi esplodere da fine marzo ad inizio aprile: con la settimana numero 13 dell’anno che ha avuto una media di 41 morti over 75 contro i 25, del decennio predente, e per le due settimane successive una media di 32 decessi contro le passate che oscillavano tra i 22 ed i 25 decessi.

Nei numeri totali la statistica per ora appare al rialzo sempre ma ancora meno marcata. Questa tavola dei decessi riguarda gli anni dal 2018 in poi e sempre a Cesena. E somma residenti e non deceduti nei confini comunali.

Nel 2018 i morti over 75 erano stati 133, per scendere a 123 anno scorso. Quest’anno sonno stati 149. Tra gli over 75 i totali di aprile e parlano di 94 mori nel 2018 che passano a 120 ne 2019. All’ultimo aggiornamento statistico (datato 18 aprile) i decessi a Cesena tra residenti e non residenti nel Comune tra gli over 75, sono stati 81.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui