Morta Rina Nobile Savorana, Forlì e la Cava in lutto

Nel quartiere Cava tutti sapevano che lei era sempre disponibile ad aiutare gli altri. Una di quelle persone cui non piace apparire, ma che sono fondamentali per la comunità per la loro capacità di fare del bene. A Milano, dove era stata portata dieci giorni fa per essere ospitata in una casa di riposo, è morta a 98 anni Caterina Nobile Savorana, per tutti Rina, madre di Alberto Savorana, portavoce di Comunione e Liberazione, responsabile dell’ufficio stampa e pubbliche relazioni di Cl, ex corrispondente Rai a New York e direttore della rivista Tracce. Rina ha sempre lavorato come governante, ed è stata punto di riferimento per la parrocchia forlivese. I funerali si svolgeranno oggi a Milano, poi dopo la cremazione le ceneri saranno portate a Santa Sofia, dove era nata. Amata anche da personaggi noti che l’avevano conosciuta attraverso Alberto: Gianni Riotta e Magdi Cristiano Allam, quando venivano a presentare i propri libri a Forlì, interrompevano l’esposizione non appena la vedevano tra il pubblico per andare a salutarla affettuosamente.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui