Morta Maria Laura Angelotti, politica riminese in lutto

E’ morta dopo avere combattuto a lungo contro una malattia l’avvocato Maria Laura Angelotti. La donna aveva 68 anni ed era stata impegnata a lungo in campo politico. Angelotti era stata infatti una delle prime, negli anni Novanta, a dare vita a Forza Italia, prima, e poi al Pdl, in territorio riminese. Era stata anche consigliera provinciale per diversi anni, sempre tra le file del centro destra. E in tanti la ricordano per il suo impegno e la sua passione, che «metteva sempre nel lavoro e nella politica, senza mai stancarsi dando sempre il massimo per ogni battaglia politica che sapeva portare avanti con capacità, entrando nel merito delle questioni e riuscendo sempre a ottenere la stima non solo di chi la pensava come lei ma anche degli “avversari” politici che le hanno sempre riconosciuto grande dedizione e grande integrità morale».

Marco Lombardi, suo compagno di partito, la ricorda anche con un post sui social in cui ha scritto: «Cara Laura, abbiamo fatto un percorso di vita assieme condividendo una passione e degli ideali nella convinzione di fare qualcosa di utile per gli altri. Abbiamo avuto soddisfazioni e delusioni senza perdere mai il nostro entusiasmo. Oggi rivolgo un affettuoso pensiero a te e ai tuo figli».

L’ultimo saluto

I funerali si svolgeranno nella giornata di oggi, alle 15, nella chiesa della parrocchia di Santa Maria Annunziata alla Colonnella. Dopo le esequie, ci sarà il trasporto della salma nell’area crematoria del cimitero di Rimini La famiglia chiede che non siano comprati dei fori per ricordare Maria Laura Angelotti, ma che siano fatte nel caso delle donazioni da destinare all’Istituto oncologico romagnolo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui